Altipiani – Calceranica

Tornare dalla pausa estiva e raccontare una sconfitta 6-3 in casa non è proprio semplice (la prima giornata ero assente quindi niente commento), facile sarebbe stato raccontare un 6-3 per noi…comunque non mi perdo d’animo e ci provo.

Jeff Platello ha gli uomini contati, meglio della prima giornata, ma comunque in emergenza, infatti in porta fa l’esordio stagionale  “saponetta” Casu, in difesa partendo da sinistra l’arcigno “Fuma”, centrali “alta tensione” Grobla, capitano PolpaC e Marco “vesta son sempre ciucco” Pergher, a centrocampo Daniele “valligiano”, Mic “mano morta”, Dudi “ehhhhhhhhhhhhh, tome la bala se te sei boMMM” Marzadro, Stefano “Randy the jam Polit”, in attacco “Canipa Bolt” Paolaz e Simon “doman ritaco a marinar” Cuel.

Si parte e l’attenzione richiesta da “Jeff” Platello ce la dimentichiamo nello spogliatoio, infatti dopo 10 minuti siamo 2-0, grazie a due azioni su palle inattive, il mister ogni tanto predica nel deserto. Comunque non ci perdiamo d’animo e cominciamo a fare gioco come piace a noi, palla a terra e infatti ci rendiamo pericolosi, con le volatone del “valligiano” e di “Randy the jam”. Accorciamo le distanze con una grande azione di prima che ci ricorda gli allenamenti fatti a in spiaggia a Copacabana, Dudi “calcio bailado” prende palla sulla trequarti avversaria servito in verticale, di prima la gira a me che di prima sempre in verticale servo “Randy the jam” che con un esterno destro superbo insacca…

Dopo questo saggio di bravura, continuiamo a macinare gioco, peccato che prendiamo due gol regalo…questo comunque potevamo aspettarcelo…Non ci perdiamo d’animo e andiamo sul 4-2 merito di “Canipa Bolt” che serve una bella palla a Dudi che da appena dentro l’area, infila il portiere con un gran diagonale (l’esultanza è stata “ehhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh ciapela questa se te sei boMMMMMMM”), andiamo addirittura sul 4-3 con una bella punizione di “Canipa Bolt” che si fa perdonare la mangiata davanti alla porta fatta un attimo prima, “il marinaio” gli aveva sfornato un assist con scritto “sbaglia el portier e lè gol”…comunque grande azione anche quella.

Andiamo a bere il thè sul 4-3 dopo aver dimostrato di avere ancora il nostro carattere “GAIARDO”.

Il secondo tempo non porta i risultati sperati, anche se giochiamo bene e spingiamo parecchio non riusciamo ad acciuffare il pareggio e la solita ingenuità ci castiga sul 5-3. Prendiamo gol in contropiede su corner a nostro favore, è meglio se non commento. Nel finale dopo esserci mangiati due gol, prendiamo anche il 6-3.

Nel secondo tempo sono entrati Marco “el parente” sperando che i guai fisici lo lascino stare, Marco Schonsberg e Gabri Barbieri, ottimo apporto anche il loro anche se schierati fuori ruolo.

Ringrazio la mitica tifoseria sempre presente anche sotto l’acqua di ieri.

L’unica riflessione che mi viene è che con un po’ di furbizia in più il risultato poteva essere diverso, comunque devo complimentarmi con tutti, per il bel gioco espresso.

NEMO GAIARDI anche a 0 punti!!!!

Altipiani – Calceranicaultima modifica: 2009-09-14T10:07:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Altipiani – Calceranica

  1. Dispiace, perchè a tratti il gioco c’è stato, in fase difensiva siamo stati un disastro, ogni rilancio era sui piedi avversari, pochi contrasti di testa, le palle erano tutte loro. Il fatto di non giocare e guardare la partita dalla panchina mi ha fatto vivere diversamente la partita.. peccato!

    aspettando tempi migliori

  2. A me cosi disastrosa la prova della difesa non è sembrata, capitolo a parte sono le palle inattive, poi di testa qualcosa in più si poteva fare ma non tanto, l’anno scorso c’era il Galva che stazza ne aveva e di testa dava una bella mano, Dudi e Simon sono forti ma certo non di testa!!!
    Comunque il bello del calcio è che tutti vedono una partita diversa!!!
    ciao amico

  3. l’importante è che non ci dobbiamo demoralizzare per questo inizio campionato, la fortuna non ci sta aiutando visti i vari infortuni e l’assenza del portiere ci mette in enorme difficoltà..
    però se ci pensiamo abbiamo fatto tre goal ad una delle squadre più forti del girone che tra i pali aveva un vero portiere non un giocatore preso a caso all’interno della squadra (casu ti adoro e sei stato anche troppo bravo!)..
    secondo me questo è un segno che quando la nostra squadra sarà di nuovo al completo abbiamo tutte le carte in regola per fare un ottimo campionato!
    nemo gaiardi..
    NOI TIFOSI CREDIAMO IN VOI!!

Lascia un commento